#KMDIFUTURO

FULVIO ABBATE

SCRITTORE

Dirompente, provocatorio, a metà strada fra la satira e il surrealismo: Fulvio Abbate è una voce fuori dal coro, uno scrittore che offre una visione non addomesticata e non riconducibile a schieramenti di alcun genere. Il suo primo libro, Zero maggio a Palermo, è datato 1990: da quel momento Abbate spazia fra narrativa, saggistica, reportage, comunicazione multimediale. Dall’editoria alla radio, dalla TV generalista a quella autoprodotta, sul web: il suo percorso è articolato e personalissimo, tutto da scoprire. Recentemente ha pubblicato Roma. Vista controvento, ritratto controcorrente e quanto mai attuale della Capitale.

 

Seguilo su Twitter: @fulvioabbate

Per visualizzare correttamente il sito utilizza uno dei seguenti browser: IE9 o superiore, Firefox 31 o superiore, Chrome 37 o superiore, Safari 7 o superiore.

Questo Sito utilizza cookie analitici di terze parti al fine di raccogliere informazioni aggregate sul numero degli utenti e su come visitano questo Sito. Se vuoi sapere di più clicca qui. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.