#KMDIFUTURO

CRISTIANO CAVINA

SCRITTORE

Uno scrittore giovane, voce narrante della provincia italiana: nato nel 1974 vicino Ravenna, ha ambientato ogni suo libro nel suo paese, Casola Valsenio, fra la gente ed i luoghi che gli sono familiari da sempre. Pubblica il primo romanzo, Alla grande, all’età di 29 anni: è un successo immediato, con oltre 10.000 copie vendute, e Cavina continuerà a scrivere e pubblicare a ritmo regolare. Nel paese di Tolintesàc, Un’ultima stagione da esordienti (incentrato sul calcio, sua grande passione) e I frutti dimenticati lo vedono protagonista e raccontano l’evoluzione - da ragazzo a uomo adulto - di un giovane fuori dagli schemi. Le sue opere più recenti sono Inutile tentare di imprigionare sogni, uscito nel 2013, e La pizza per autodidatti del 2014, dove descrive con ironia e tenerezza la sua esperienza di lavoro come pizzaiolo.

Per visualizzare correttamente il sito utilizza uno dei seguenti browser: IE9 o superiore, Firefox 31 o superiore, Chrome 37 o superiore, Safari 7 o superiore.

Questo Sito utilizza cookie analitici di terze parti al fine di raccogliere informazioni aggregate sul numero degli utenti e su come visitano questo Sito. Se vuoi sapere di più clicca qui. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.